Addio alle fionde - Andrea Zilio

Dituttopertutti Mercatino dell'Usato

Prezzo di listino €2,20

Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento. Possibilità di pagare e/o ritirare direttamente in sede.

Addio alle fionde è la storia di due gruppi di ragazzi, due bande, che maturano la loro identità nella necessità di conquistare e difendere un territorio vitale per la loro sopravvivenza in quanto gruppo. Si tratta di due bande molto diverse tra loro per strutturazione ed organizzazione interna: le "Sciarpe gialle", caratterizzata da un leader forte e indiscusso come Scannabisse con ruoli interni e mete ben definiti, e i "Tacchini", banda un po' destrutturata, caotica e spontanea, bisognosa di crescere, di darsi un'identità e di scoprire degli ideali. In un paesaggio veneto appena accennato, in un ambiente, quello lungo il Brenta, familiare all'autore, si sviluppa la storia. Andrea Zilio, nato nel 1937 a Dolo in provincia di Venezia, ha insegnato come maestro elementare nelle scuole della Riviera del Brenta, zona nella quale si svolge la vicenda narrata. Collabora con giornali e riviste locali della zona di Dolo e della Riviera del Brenta; ha pubblicato il romanzo Ugobetto, Marna 2006, una raccolta di racconti, Novelle dolesi, Marna 2008.