Infernum 616 - David Zurlo e Angel Gutiérrez

Dituttopertutti Mercatino dell'Usato

Prezzo di listino €4,40

Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento. Possibilità di pagare e/o ritirare direttamente in sede.

Spagna. Il corpo di don Higinio, sacerdote in odore di santità, viene riesumato. Ma un'amara sorpresa aspetta la folta schiera di fedeli accorsi per assistere all'apertura della bara: le ossa del religioso sono ridotte in frantumi e all'interno del coperchio è incisa una frase agghiacciante: tutto è inferno. Parigi. In coma profondo, un'anziana signora dell'alta società osserva la propria anima dirigersi verso la morte. Sta per immergersi in una calda luce rossa quando qualcosa di inspiegabile la trattiene e le spezza le gambe. Foresta amazzonica. Un falò, un rito di magia nera. All'improvviso, tra le fiamme si materializza un'entità sconosciuta e il suo grido lancinante squarcia il silenzio: tutto è inferno. Padre Albert Cloister, un giovane gesuita che appartiene ai Lupi di Dio, un gruppo segreto del Vaticano incaricato di indagare sui fenomeni paranormali, è chiamato a dare una spiegazione a questi inquietanti eventi. L'indagine lo porta a Boston, dove il suo destino s'intreccia con quello di Audrey Barrett, psichiatra alle prese con un caso difficile: cosa sconvolge l'anima del vecchio Daniel, che soffre di spaventosi sdoppiamenti di personalità e sembra posseduto dal Maligno? La chiave per capirlo si nasconde dietro sibillini messaggi in codice, morti improvvise di persone innocenti. Finché padre Cloister trova l'ultima tessera del puzzle, sepolta fra le dune del deserto giordano: un antichissimo documento che contiene la risposta a ogni domanda.